Pagelle e commenti della 37esima giornata

Squadra A: Cangemi, Adragna, Lo Iacono, Cragnotti, Giangrasso 

 

Squadra B: Librera, Sirchia, Citarda, Bevilacqua, Montesanto

 

Risultano finale   6 a 5

 

 

I convocati per martedì prossimo:

Adragna, Cangemi, Sirchia, Cassata, Cragnotti, Lo Cascio, Giangrasso, Di Maggio, Montesanto, Citarda.

 

Riposano: Bevilacqua, Librera, Lo Cascio.

Gioca Lo Iacono al posto di Di Maggio 

 

Possibili formazioni:

Squadra A                Squadra B

Lo Cascio         Cangemi          

Giangrasso      Cassata

Citarda            Sirchia

Lo Iacono         Adragna

Cragnotti         Montesanto

 

Scrivi commento

Commenti: 13
  • #1

    calcettopalermo (mercoledì, 12 maggio 2010 18:29)

    EROICI!!!

    La formazione di base della squadra A della scorsa settimana (Cangemi, Adragna, Lo Iacono) con due nuovi innesti (Cagnotti, Giangrasso) che hanno interpretato bene i ruoli che richiedeva il Mister e che erano già stati assegnati la precedente partita a Lo Cascio e Bevilacqua hanno dimostrato che il biblico Davide ha sempre una chance contro Golia ed è così che alla freschezza atletica, la differenza anagrafica, e la tecnica si sono imposti l’esperienza, la grinta ed il cuore. Una partita che era cominciata male per la squadra A che dopo pochi minuti soccombeva già di 2 gol a zero ma che riorganizzandosi in campo ha fatto in modo che i due professori (Adragna e Lo Iacono) salissero in cattedra (e dove altrimenti?) e in pochissimi minuti per la squadra B è stata notte fonda col ribaltamento del risultato per 3 a 2. A quel punto, con la consapevolezza che non sarebbe stata una passeggiata come forse qualcuno aveva immaginato, in un impeto d’orgoglio la squadra B è riuscita ad ottenere il pareggio ma la squadra A per nulla intimorita non si è scomposta tenendo sempre bassa la linea difensiva e lasciando al granitico Giangrasso il compito di offendere e colpire in contropiede. Tattica che è stata sfruttata e concretizzata al meglio con un vantaggio di 3 gol a 10 minuti dalla fine quando per ovvi motivi atletici la squadra A ha tirato i remi in barca correndo parecchi rischi e lasciando spazio alle azioni arrembanti degli avversari che sono riusciti ad accorciare le distanze fino al 6 a 5 e proprio nei secondi finali hanno sfiorato il pareggio a causa di una corbellata le difendente Adragna che è stato duramente richiamato dal suo portiere. Come al solito qualcuno tenta di macchiare la vittoria della squadra avversaria puntando il dito su un rigore discusso determinato da un fallo di Librera su Cagnotti ma a quanto pare la frase detta da quest’ultimo a fine partita è stata male interpretata per cui lo stesso ha rilasciato la seguente dichiarazione ad una agenzia che riportiamo integralmente “Benny non ti fare fregare, abbiamo vinto, io ho detto che per Giuseppe Citarda i rigori che c’erano erano solo i suoi. E’ un fango. Il nostro rigore è netto il punteggio finale è di 6 a 5”
    Le pagelle:
    Cangemi 6 dei 5 gol subiti 2 sono stati autogol e uno su calcio di rigore, non deve compiere interventi particolarmente difficili grazie alla protezione della difesa e talvolta si propone anche in contropiede.
    Adragna 6 soffre un po’ gli attaccanti avversari ma rimedia con l’esperienza anche se denota qualche sbavatura di troppo
    Lo Iacono 7 finalmente una partita più concreta in fase di appoggio e più decisa in fase difensiva causa uno dei due autogol ma almeno copriva la posizione in altre parole si è trovato al posto giusto nel momento sbagliato 
    Cagnotti 7 comincia male andando a coprire la zona del campo che gli è più gradita cioè la metà campo avversaria ma per fortuna capisce da solo che c’è bisogno di lui soprattutto dietro e partendo da dietro è ancora più devastante.
    Giangrasso 7 in assoluto il protagonista della serata segna 4 gol per la sua squadra causa un calcio di rigore (trasformato da Sirchia) e causa anche un autogol pecca anche di egoismo non chiudendo un triangolo con Cangemi che sarebbe andato sicuramente in gol, ma alla fine la prestazione è positiva

  • #2

    Mario (mercoledì, 12 maggio 2010 20:35)

    Mi dispiace non essere sceso in campo con Voi dilettanti ..... io ormai sono passato al gioco che conta.... Abbiamo vinto nettamente 5 a 2 con la dogana...
    Oltre a tre assist ho messo a segno un gran goal....
    Siamo primi in classifica unitamente alla Guardia di Finanza.....
    Ci vediamo alla prossima.....

  • #3

    Francesco (giovedì, 13 maggio 2010 00:14)

    Ottima partita grandi meriti a lo jacono e Giangrasso. Adragna sotto tono da diverse partite cmq riesce a fare una discreta partita. Bennj serata normale prende 2 autogoal e un rigore, e due parate decisivi. Io partendo da dietro controllo meglio la partita e per gli avversari e' piu' difficile marcarmi, infatti i falli subiti non di contano. Rigore netto. Librerà ogni tanto potresti ammettere qualche fallo. Ciaooooooooooo

  • #4

    filippo (giovedì, 13 maggio 2010 00:29)

    IL RIGORE NON ERA NETTO, MA LORDO

  • #5

    Mario (giovedì, 13 maggio 2010 14:30)

    Siamo alle solite..... benny lo ziccuso per lui non è mai rigore ..............

  • #6

    Giovanni Adragna (giovedì, 13 maggio 2010 21:11)

    Partita tirata sino in fondo. Si potrebbe semplificare dicendo tecnica contro fisicità, oppure staticità contro dinamicità. Sta di fatto che la vittoria, pur se tirata, non è stata da noi rubata, anche in considerazione dei 2 autogol e dei pochi interventi del portiere. Negli ultimi minuti ci siamo difesi con un pò di melina perchè eravamo cotti. Onore a chi ha segnato perchè sono stati loro che hanno determinato il risultato. Attribuirei un bel 7 ai miei compagni, mentre a me non darei più di 5 perchè è il voto giusto a prescindere dall'errore finale. La squadra avversaria mi è sembrata povera di idee per cui darei un generico voto di 5 e 1/2. Senza infamia e senza lode. Bravo Francesco Lo Iacono, se avesse messo dentro il colpo di testa si sarebbe meritato un bell'8. Ha giocato per la squadra ed è quello di noi che ha corso di più

  • #7

    filippo (giovedì, 13 maggio 2010 21:32)

    Se è stata tirata la partita xchè voi tutti sopra la sufficienza e noi no, mi sembra poco obiettivo, in fin dei conti avete giocato per non perdere e non per vincere. Ciao alla prossima.

  • #8

    Benny (venerdì, 14 maggio 2010 00:30)

    Filippo perchè tu hai abbassato la media della tua squadra ahahahahaha

  • #9

    Il Presidente Maximo (venerdì, 14 maggio 2010 09:44)

    Ragazzi non vorrei che qualcuno si stia risparmiando pensando agli impegni di fine giugno in SudAfrica , le convocazioni le dovete meritare sul campo , prendete ad esempio il Prof. F.sco Lo Jacono che vuole fottere il posto a Zambrotta

  • #10

    Il presidente (venerdì, 14 maggio 2010 09:56)

    convocati lista venerdì 14/5/2010 1.F.sco Palestra 2.Ciro 3.Mario 4.Alfano 5.Preside 6.Salvo Librea 7.Girgenti 8.Sciarrino 9.Sciarrino 2 10.Benny ( olèèèèèèèèèèèèèèèèè)

    riposano filippo , alessandro , lo jacono , mimmo

  • #11

    Francesco (sabato, 15 maggio 2010 19:37)

    In bocca al lupo a tutti i romanisti, tanti auguri a tutti gli interisti. Alla prossima stagione con la speranza che la Juve sia competitiva. Ciaooooooo

  • #12

    maurilio (lunedì, 17 maggio 2010 09:38)

    grazie di cuore per Cragnotti, gli auguri di uno juventino fanno sampre piacere! sono pero' dispiaciuto per lui, visto che l'ultima volta ha dovuto pagare 30 euro per la pizza, ma anche per quest'anno deve pagarmi la cena. Mi auguro che questa volta non fara' passare 8 mesi!
    Se domani c'e' posto per me vengo, cosi' alzo il livello tecnico-tattico!

  • #13

    Francesco (martedì, 18 maggio 2010 07:20)

    Squadre molto ma molto squilibrate. benny modificaaaaaaaaaaa